Medicina estetica

Peeling

Il peeling è un trattamento soft che migliora l'aspetto della pelle del viso, del collo, del decolletè e delle mani, uniformandone la colorazione e donandone luminosità e compattezza. 

Il trattamento prevede l’uso di sostanze acide che stimolano il ricambio cellulare. La principale è l’acido glicolico, un derivato della canna da zucchero, che viene applicato sulla pelle e ha la capacità di raggiungere gli strati più profondi dell'epidermide a seconda della sua concentrazione. Promuove la rigenerazione della cute. Le altre sostanze usate, in base alle condizioni della zona da trattare, possono essere l’acido mandelico, l’acido piruvico, l’acido salicilico.

In quali casi è indicato?

E' un trattamento doloroso?

Non è un trattamento doloroso, ma in alcuni casi, può dare sensibilità e provocare manifestazioni cutanee (arrossamento e prurito) che si risolvono nel giro di qualche ora.

In seguito al peeling la pelle è più vulnerabile all’esposizione dei raggi solari. Si consiglia quindi di evitare anche l’uso di lampade per l’abbronzatura artificiale.

 

IMPORTANTE: PER ACCEDERE AL CENTRO MEDICO ESPERIA E' NECESSARIO INDOSSARE LA MASCHERINA