Urologia e visita urologica: ambulatorio di Pordenone

visita urologica a Pordenone

Si effettuano visite specialistiche urologiche, anche con approfondimento ecografico, con disponibilità di sonda per le ecografie prostatiche trans rettali. Gli accertamenti ecografici sono fruibili anche in accreditamento con il Servizio Sanitario.

Si esegue anche:

  • Eco-color Doppler testicolare per lo studio del varicocele
  • Eco-addome inferiore
  • Eco-addome completo per studio vie urinarie
  • Ecografia del pene
  • Ecografia dei testicoli
  • Ecografia transrettale
  • Prevenzione Uomo: consente agli uomini dopo i 40 anni di effettuare in un unico appuntamento visita urologica ed ecografia. Il mercoledì prima della visita viene svolto il prelievo del PSA. Scarica il foglio informativo sul programma Prevenzione Uomo.
  • Visita urologia
  • Visita urologia con supporto ecografico

Personale medico dell'ambulatorio di Urologia

Urologo Dott. Sangiorgio

Tempi di attesa per la visita urologica

Visite specialistiche 3 gg (P) – ecotomografie 3 gg (P) – 30 gg (SSR)

Preparazione esami

  • Ecografia addome superiore: digiuno da almeno 6 ore
  • Ecografia addome inferiore: bere almeno mezzo litro di acqua un paio d’ore prima dell’esame
  • Ecografia transrettale: eseguire microclisma almeno tre ore prima dell’esame

Suggerimenti

  • Presentarsi almeno 15 minuti prima in segreteria per l’accettazione
  • I minori devono essere accompagnati da almeno un genitore munito di documento d’identità. Se accompagnato da altra persona, quest’ultima deve essere munita di delega da parte di entrambi i genitori

Sospensione attività ambulatoriali

A seguito dell'ordinanza della Regione di Martedì 10 marzo, a partire da Giovedì 12 marzo sono sospese tutte le prestazioni con priorità D (differita) e P (programmata), e tutte le attività erogate in privato.

Saranno erogate esclusivamente le prestazioni ambulatoriali con priorità B (breve) e quelle individuate come indispensabili dallo specialista di riferimento.

Non possono accedere alla struttura pazienti ed accompagnatori visitatori che presentano sintomi simil influenzali quali: rinite, tosse, rialzo febbrile, difficoltà respiratoria.

Utenti ed accompagnatori sono tenuti alle ben note misure igieniche: coprirsi la bocca e il naso con l'incavo del gomito in caso di tosse e/o starnuti, utilizzando fazzoletti di carta che vanno gettati dopo l'uso; lavarsi bene le mani e mantenere una distanza di sicurezza di almeno un metro dalle altre persone.