Tac dentale

La Tac Cone Beam consente di visualizzare l’arcata superiore e inferiore, includendo denti, seni mascellari e cavità nasali e viene utilizzata come fondamentale supporto diagnostico per le valutazioni riguardanti ossa, malattie gengivali, fratture della mascella, sviluppo dentale, studio dei seni paranasali, del massiccio facciale ad uso ortognatico e altre malattie del cavo orale.

 

La tecnologia utilizzata dal Centro Esperia garantisce una visualizzazione delle informazioni dell’anatomia del cranio senza precedenti per diagnosi più accurate e un’ottima conoscenza del paziente in esame. Grazie ai movimenti traslatori simultanei della macchina, infatti, il rilevatore radiografico si mantiene a distanza costante dalla linea dell’arcata dentale per tutta la durata della scansione, in modo da ottenere un’alta qualità di immagine, sempre uniforme.

Non solo. Tale tecnologia rappresenta il sistema più sicuro disponibile per pazienti e staff medico in quanto adatta automaticamente la dose di raggi-X in base alle dimensioni anatomiche del paziente, differenziando per esempio tra adulti e bambini. 
L’esposizione è quindi sempre regolata in base alle caratteristiche della persona. In più, la macchina ha una configurazione tale da permettere un buon grado di rilassamento del paziente durante l’esame.