Ginecologia e ostetricia

La riabilitazione perineale

Sono passati i tempi in cui le donne di fronte a problematiche come l'incontinenza urinaria o il prolasso dell'utero dovevano scegliere tra la rassegnazione e l'intervento chirurgico. La medicina ha fatto grandi passi avanti, proponendo sempre più spesso trattamenti di riabilitazione del pavimento pelvico, riconoscendo l'importanza e la centralità di questa parte per migliorare la qualità di vita della donna.

Per i disturbi pelvi-perineali, oggi esistono diversi approcci leggeri ma molto efficaci "di mantenimento", in grado di evitare interventi invasivi, o, in caso di effettiva necessità, di integrali. La Riabilitazione del pavimento pelvico ha come fine, oltre al fondamentale obiettivo della prevenzione, anche quello di curare e/o migliorare patologie pelvi-perineali seguendo un approccio terapeutico completo e personalizzato.

Quando?
Incontinenza urinaria
L'incontinenza urinaria, anche leggera, peggiora seriamente la qualità della vita di molte donne ed è riconducibile a diverse situazioni (post-parto, menopausa, pratica di attività sportiva, situazioni post-operatorie, ecc.) ma con la riabilitazione si può migliorare e guarire.

Gravidanza
Gravidanza e parto sollecitano intensamente l'area perineale. La riabilitazione del pavimento pelvico serve a preparare il perineo al parto (con riduzione di lacerazioni) attraverso ginnastica, respirazione e rilassamento, allenamento con palloncino per lo "stretching", e dopo il parto a riprendere tono.

Disfunzioni sessuali
Provare dolore durante i rapporti sessuali non è normale: chiedere una consulenza può fornire preziose informazioni e risolvere il problema.

Prolasso uterino e dolori pelvici
Il dolore pelvico, anche quello connesso al prolasso uterino (abbassamento dell'utero) è una sindrome complessa e spesso invalidante. La riabilitazione del pavimento pelvico può migliorare notevolmente la qualità della vita delle donne che ne sono colpite, in modo cronico o in relazione a postumi (ad esempio di operazioni chirurgiche).

I servizi
- Valutazione funzionale del pavimento pelvico
- Presa di coscienza della zona perineale
- Massaggio perineale con trattamento delle cicatrici
- Riabilitazione (esercizi motori)
- Biofeedback (analisi con sonda del risultato del lavoro muscolare)
- Elettrostimolazione del pavimento pelvico (per rilassamento e allenamento passivo del muscolo)
- Preparazione del perineo al parto (per ridurre i tempi ed eventuali lacerazioni ) attraverso ginnastica, respirazione e rilassamento, massaggio al perineo, e utilizzo del dispositivo "Epi-No" (palloncino per streching perineale) consulenza per diversi tipi di pessario