Dott. Guglielmo Bernardi

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1977, il Dott. Bernardi ha conseguito la specializzazione in Cardiologia nel 1984. Nel dicembre 1978 è entrato a far parte dello staff della Cardiologia dell'Ospedale S. Maria della Misericordia di Udine. Nel 1982 ha iniziato la formazione in emodinamica diagnostica, nel 1986 quella interventistica e nell’arco della sua carriera ha eseguito circa 15.000 procedure. Da gennaio 1998 a novembre 2015 è stato Responsabile del Laboratorio di Emodinamica della Cardiologia di Udine. Dal dicembre 2015 al dicembre 2018 è stato Direttore della Cardiologia dell’Ospedale S. Maria degli Angeli di Pordenone.

Ha svolto attività didattica presso la Scuola Infermieri di Udine e tenuto lezioni come docente ospite presso le Università di Padova, Udine e Trieste. È stato “Tutor” per la Scuola di Specializzazione in Cardiologia dell’Università di Trieste. Ha svolto attività di consulente presso diversi Laboratori di Emodinamica in Italia e all’estero. È stato consulente dell’Agenzia Atomica (IAEA) di Vienna come esperto in radioprotezione.

È autore di 133 pubblicazioni scientifiche e 130 abstracts ed è stato relatore o moderatore a 261 congressi nazionali e internazionali.

I suoi principali campi di interesse sono la cardiopatia ischemica (con particolare riguardo alle indicazioni alla rivascolarizzazione), le patologie valvolari, lo scompenso cardiaco.