Diagnostica per immagini

Il Centro Medico Esperia si qualifica soprattutto come punto di riferimento per la diagnostica per immagini, sia in privato che in accreditamento con il Servizio Sanitario (in questo caso, con gli stessi costi rispetto alle strutture pubbliche).

Al Centro Medico Esperia, l’utenza può avvalersi delle indagini condotte nelle seguenti aree diagnostiche:

La mammografia ed ecografia mammaria possono essere effettuate con il Pacchetto Prevenzione Donna: consente alle donne dopo i 40 anni di effettuare in un unico appuntamento, e a un prezzo più contenuto:

Tutte le attrezzature sono sottoposte a controlli di qualità sia per quanto riguarda la risoluzione delle immagini che per tutto ciò che concerne la radioprotezione, in un’ottica di riduzione ed ottimizzazione delle dosi somministrate, per dare al paziente prestazioni accurate e sicure. L’ampia casistica trattata ogni anno dai radiologi del nutrito staff consente di sviluppare e mantenere livelli qualitativi ottimali.

SPECIALE OSTEOPOROSI: il pacchetto diagnostico dedicato all'osteoporosi.

Suggerimenti e indicazioni

Per l’esecuzione di qualsiasi prestazione, portare eventuali esami svolti precedentemente, ovunque siano stati eseguiti, relativi al problema per il quale si effettua la visita o l’accertamento.

Presentarsi in segreteria per l’accettazione almeno 15 minuti prima dell’orario dell’appuntamento

Verrà richiesta la firma dell’autorizzazione al trattamento dei dati personali e sensibili, qualora non già concessa (è possibile scaricare e compilare anticipatamente il modulo (Vedi modulistica - Consenso informato privacy)

Per la RMN presentarsi in segreteria almeno 30 minuti prima. Per l’esecuzione di questo esame si raccomanda di:

  •    rimuovere eventuali lenti a contatto
  •    presentarsi senza cosmetici di alcun tipo
  •    togliere tutti gli accessori metallici (gioielli non in oro, piercing, ecc…)

Prima di accedere agli accertamenti diversi dalle ecografie, verrà chiesto di firmare un consenso informato per l’esposizione a radiazioni ionizzanti (Vedi modulistica – Consenso informato radiazioni)

Per la Risonanza Magnetica, si chiede uno specifico consenso, al termine del colloquio anamnestico che serve per rilevare eventuali controindicazioni all’esame (per esempio, la presenza di frammenti metallici o di pace maker). Il questionario è scaricabile qui

I minori devono essere accompagnati da almeno un genitore munito di documento d’identità. Se accompagnati da altra persona, quest’ultima deve essere munita di delega da parte di entrambi i genitori. Per la Risonanza Magnetica, l’accompagnatore deve essere in grado di rispondere alle domande del questionario (Vedi Modulistica – Questionario RMN)

Modulistica

Quelli che seguono sono i moduli che potrebbero esserti utili per accedere alle prestazioni. In caso di dubbi contatta la segreteria.